Mantova – Domenica 11 giugno sfilano le auto e moto d’epoca

L’anno del Centenario, Mantova capitale italiana della cultura, Mantova protagonista dell’enogastronomia nel Distretto East Lombardy, Mantova promotrice di una importante azione in campo sanitario pediatrico con il convegno nazionale di gennaio “Viva Sofia”.

Infine, Mantova destinataria del bel Motoraduno che si terrà domenica 11 giugno a partire da Brescia e con arrivo in terra virgiliana. La 36esima edizione della manifestazione per auto e moto d’epoca quest’anno organizzata dal Lions Club Montorfano Franciacorta (Brescia), dal L.C. Mantova Barbara Gonzaga e dal L.C.Andrea Mantegna, vede dunque la nostra città in primo piano. “Omaggio a Mantova” rappresenta un ulteriore tassello nel bel mosaico che questa terra ha offerto di sé e che ha regalato al mondo lionistico.

La passerella partirà alle 7.30 da Brescia città e arriverà alle ore 11 a Palazzo Te. Il gruppo di auto e moto proseguirà quindi per Grazie di Curtatone, con relativa visita al locale Santuario e una sosta per il pranzo, per poi concludere il percorso con la cerimonia di premiazione. Il ricavato della manifestazione servirà interamente per l’acquisto di una unità mobile dotata di defibrillatore, glucometro, strumentazione per visite oculistiche, ecografie e cardiogramma. Le iscrizioni si chiuderanno l’8 giugno. Per informazioni, contattare Giovanni Pagani al numero 335 6520480.