Mantova – Lavoratori extra UE: domande inviabili dal 31 gennaio

extra UE

Il decreto del presidente del Consiglio del 15/12/2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 16 gennaio, ha stabilito la programmazione dei flussi d’ingresso di lavoratori non comunitari in Italia per l’anno 2018, per motivi di lavoro subordinato stagionale, autonomo e non stagionale (conversioni permessi di soggiorno posseduti ad altro titolo in permessi di soggiorno per lavoro subordinato e autonomo), per la quota massima di 30.850 unità. L’iter di presentazione e trasmissione, tramite applicativo informatico, è lo stesso utilizzato negli scorsi anni. Dalle ore 9 del 24 gennaio 2018 sono disponibili per la precompilazione i modelli per la presentazione delle istanze di lavoro stagionale. Le domande saranno trattate in ordine cronologico di presentazione, e potranno essere inviate dalle ore 9 del 31 gennaio 2018.