Prince Royce

MILANO – E’ una di quelle notizie che non passa di certo inosservata tra gli appassionati di balli caraibici che frequentano le scuole di latino o affollano le sale dei numerosi locali che, sempre più frequentemente, propongono quel genere di musica: Prince Royce, il principe della bachata, si esibirà sul palco del Milano Latin Festival mercoledì 4 luglio 2018.

Prince Royce

Geoffrey Royce Rojas, in arte Prince Royce, è un cantante newyorkese con origini dominicane, nato 25 anni fa nel Bronx. A soli 16 anni scrive le sue prime composizioni musicali e a 18 partecipa al programma “Sabado Gigante” dove esegue brani di Wisin y Yandel. A 19 anni, incontra Andrés Hidalgo, che, dopo aver ascoltato uno dei suoi demo, diviene il suo manager, orientandolo verso lo stile della musica bachata. Il suo album di debutto, Prince Royce, viene registrato nel 2009 e pubblicato nel 2010, raggiungendo subito il successo scalando le classifiche Billboard.

Royce è vincitore di numerosi premi : otto “Lo Nuestro Awards“, undici Billboard Latin Music Awards, quattro Premios Juventud e due Cassandra Award. È anche noto per aver generato una mezza rivoluzione nella moda giovanile, spingendo adolescenti di tutto il mondo a imitare il suo modo di vestire, attraverso l’uso di cappucci e vestiti simili ad un’uniforme. Il suo timbro vocale è considerato da tenore lirico, appassionato, espressivo e sensuale, vellutato e rotondo, un tono che ricorda il suono del violoncello.

Prince RoyceCon cinque albun all’attivo, Prince Royce ha duettato con i grandi nomi della scena pop mondiale e latina, tra cui Shakira, Maluma, Thalia, Snoop Dogg, Daddy Yankee, Selena Gomez, Pitbull e Jennifer Lopez. Il 16 marzo scorso, è uscito il nuovo singolo El clavo, segnando una nuova fase più vicina al genere reggaeton del cantante caraibico. El clavo è stato recentemente remixato e inciso in duetto col cantante colombiano Maluma. L’ultimo lavoro di Prince Royce è 90 minutos (futbol mode), feat. ChocQuibTown, gruppo hip-hop colombiano composto da Carlos “Tostao” Valencia, Gloria “Goyo” Martínez e Miguel “Slow” Martínez. Il brano, dedicato ai mondiali di calcio Russia 2018, è disponibile su YouTube dal 7 maggio.

Prince RoyceIl 4 luglio, data nota per essere anche il giorno dell’Indipendenza degli Sati Uniti d’America, Royce sarà live al Milano Latin Festiva, dove ascolteremo e balleremo sicuramente i suoi più grandi successi come Darte un beso, Las cosas pequenas, La carretera, Culpa al corazon, Dilema, Soy el mismo, Deja vu e El clavo. Giunto alla quarta edizione, è per eccellenza il festival dedicato al mondo latino più grande e noto in Italia. Dal 14 giugno al 18 agosto, la manifestazione opsiterà concerti, musica, balli e tanta gastronomia. L’edizione 2018 è dedicata al Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’America Latina e Caraibica, con particolare attenzione alle tradizioni folkloristiche, alla danza e alla musica.

Il Milano Latin Festival è aperto tutti i giorni dalle 18.30 alle 2, presso il parcheggio ATM in viale MilanoFiori ad Assago (MI). Tutte le informazioni, le prevendite e le date degli altri concerti in programma le potete trovare sul sito www.milanolatinfestival.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *