Libri

Ali, Associazione Librai Italiani aderente a Confcommercio, e Adiconsum hanno firmato  un protocollo di intesa per sostenere la cultura e il settore del libro.

L’accordo tra le due associazioni ha diversi obiettivi: fornire maggiore consapevolezza informativa a chi acquista i libri; portare avanti un’attività di tutela dell’intera filiera adoperandosi nelle sedi opportune affinché il prezzo dei libri di testo non abbia rincari superiori alla normativa vigente e comunque per un suo contenimento; sensibilizzare le istituzioni e chi le rappresenta sull’importanza di una presenza diffusa di librerie sul territorio; rivendicare interventi da parte delle istituzioni tesi a garantire la reale concorrenza nel mercato a tutela sia del consumatore che degli operatori commerciali, contrastando e denunciando quindi ogni situazione che con essa contrasti.

“La collaborazione con i consumatori – spiega il direttore di Confcommercio Nicola dal Dosso –  è fondamentale per superare la ‘mercificazione’ del libro recuperandone il valore sociale e per rimettere al centro le librerie nella sua distribuzione. Con la sottoscrizione del protocollo con Ali-Confcommercio si vuole sostenere la cultura a 360 gradi, agendo su due fronti: tutelare la filiera, in un’ottica di sviluppo di una reale concorrenza del mercato, segnalando ad esempio gli operatori commerciali disonesti, e lavorare per un contenimento dei costi, che possa avvicinare sempre più consumatori alla lettura, in particolare i giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *