Dicembre in città, ecco le iniziative per il Natale e il Capodanno mantovani

Lo Stato Sociale

MANTOVA – E’ ricco il calendario di eventi natalizi in città. Il Comune di Mantova, in sinergia e in collaborazione con le realtà sociali e culturali, con le associazioni, ha realizzato un articolato programma con numerosi concerti di Natale, mercatini con appuntamenti gastronomici, le bancarelle, attività ricreative per i bambini, le conferenze, le mostre e gli spettacoli.

Planet Funk
I Planet Funk

In centro e nei quartieri risplendono le luminarie. Piazza Virgiliana è animata dal Thum Winter Village, la pista di pattinaggio, il trenino, tours e visite guidate storico-artistiche in centro dove è aperta, a Palazzo della Ragione, la mostra dedicata a Chagall, mentre a Palazzo Te continua la mostra su Tiziano e Richter. Il brindisi in piazza Sordello quest’anno sarà con lo Stato Sociale e i Planet Funk, un Capodanno col botto perché saranno due gruppi molto conosciuti da un pubblico giovane. I primi ad esibirsi saranno i bolognesi dello Stato Sociale fino al brindisi di mezzanotte. Poi lasceranno la scena ai Planet Funk, gruppo italianissimo che si esibirà dopo lo spettacolo pirotecnico sui laghi. Si ballerà, quindi, fino alle 3 del mattino con un dj set. Insomma, tanta energia è pronta a sprigionarsi in piazza Sordello e dintorni: ce n’è abbastanza anche quest’anno per non annoiarsi.

“In questi tre anni di responsabilità e di governo della città – ha scritto il sindaco Mattia Palazzi nella presentazione del libretto-guida agli eventi – abbiamo messo tutto il nostro impegno e il nostro entusiasmo per realizzare una Mantova più bella, più giusta, più dinamica. Per troppo tempo la nostra città, la sua politica, ha sprecato preziose energie nel lamentarsi, sentendosi poco valorizzata, e spesso dividendosi. Noi crediamo in una città ambiziosa e unita. Anche per questo abbiamo moltiplicato le occasioni di aggregazione sociale, di richiamo culturale, per provare a risvegliare e rafforzare in ciascun mantovano l’orgoglio di appartenere ad una straordinaria città, perché spetta a noi, tutti noi, il compito di voler bene per primi alla nostra città e lavorare per il futuro, per i giovani, per Mantova. Auguro a voi e ai vostri cari un sereno Natale nella speranza che possiate trovare interessanti le tante iniziative che la città propone per Natale e Capodanno”.

Dopo il grande successo dello scorso anno (circa 70mila visitatori), la città Mantova torna ad ospitare i Mercatini di Natale – Thun Winter Village con un nuovo, imperdibile appuntamento. La quarta edizione dei Mercatini di Natale – Thun Winter Village si svolgerà nella splendida area verde di Piazza Virgiliana a Mantovadal 1 al 26 dicembre 2018, tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 20, con aperture straordinarie lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 dicembre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’incantevole Villaggio-Mercatino sarà costituito dalle tipiche casette in legno e vedrà la partecipazione di circa 50 espositori, perfetti rappresentanti delle eccellenze eno-gastronomiche ed artigianali italiane. Il Villaggio sarà impreziosito, inoltre, dal bellissimo Chalet Thun, un esclusivo temporary shop che proporrà sia i classici sia le ultime novità dell’azienda leader di oggettistica, che per il quarto anno curerà le decorazioni di tutto il Villaggio.

Confermata anche quest’anno, forte dell’ottima affluenza di circa 16mila pattinatori nel 2017, la grande pista di pattinaggio: 500mq di vero ghiaccio, sui quali potranno divertirsi bambini e adulti. Sarà riproposto, inoltre, l’originale servizio “navetta” sul caratteristico trenino, che effettuerà un affascinante tour con fermate nel centro storico, per permettere a tutti i visitatori di immergersi nella magia delle vie di Mantova illuminate a bordo di un mezzo insolito e divertente. Tanti gli eventi che renderanno ancora più suggestivi i Mercatini di Natale – Thun Winter Village, con appuntamenti dedicati a tutta la famiglia. Sul sito del Comune di Mantova e nataleamantova.it è possibile visionare il programma completo.

E’ stato presentato anche il ricco cartellone concertistico di Mantova Musica 2019. Sono in agenda cinquanta eventi che prenderanno il via il 7 gennaio e proseguiranno fino a dicembre. Ad illustrare il programma della quarta edizione della rassegna, lunedì 3 dicembre nell’aula consiliare di via Roma, sono stati il sindaco di Mantova Mattia Palazzi e i direttori artistici Stefano Giavazzi, Leonardo Zunica e Stefano Maffizzoni. La manifestazione accorpa tre importanti associazioni culturali, Società della Musica, Arti.Co e Diabolus in Musica, un’unione che ha dato buoni risultati in quanto ha consentito di aumentare gli spettatori da 3.500, nella prima edizione del 2016, a 6.400 nell’ultima stagione che si è appena conclusa. Gli eventi si terranno in nove location della città, dal Teatro Bibiena a Palazzo Te, fino al cortile di Palazzo di Palazzo d’Arco, solo per citare alcuni luoghi. E’ confermato il sito estivo di piazza Leon Battista Alberti che nel 2018 ha fatto registrare uno straordinario successo di pubblico. Sono previsti quattro appuntamenti in agosto.

Varie le tipologie di abbonamento. E’ previsto un abbonamento Mantova Musica (190 euro), Mantova Musica Speciale (70 euro, riservato agli studenti con meno di 25 anni e al secondo abbonamento del nucleo famigliare), Società della Musica (70 euro), Concerti della Domenica (96 euro). Per i disabili l’ingresso è gratuito. La vendita degli abbonamenti prenderà il via il 15 dicembre e proseguirà fino al 7 gennaio. Sul sito si possono trovare ulteriori informazioni e il programma completo della stagione. Programma Mantova Musica 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *