Tutti puntano su Mahmood: dal 14 maggio prende il via L’Eurovision Song Contest. Ospite d’onore Madonna

Il Festival internazionale, in diretta da Tel Aviv in Israele, sarà trasmesso martedi 14 maggio alle 21 su Rai4. A rappresentare l’Italia sarà il vincitore di SanRemo 2019 col brano Soldi, Alessandro Mahmood.

Il Festival internazionale, in diretta da Tel Aviv in Israele, sarà trasmesso martedi 14 maggio alle 21 su Rai4. A rappresentare l’Italia sarà il vincitore di SanRemo 2019 col brano Soldi, Alessandro Mahmood.

TEL AVIV – E’ tutto pronto, dalle ore 21 italiane, si alza il sipario sull’Eurovision Song Contest 2019. Le luci sull’Expo Tel Aviv, che ospita la manifestazione grazie al trionfo dell’anno scorso di Netta Barzilai, finalmente si accenderanno e dopo due settimane intense di prove, si farà sul serio. Negli ultimi giorni, si è detto escritto di tutto sui 41 cantanti in gara, ma una cosa è certa: il nostro Mahmood è tra i favoriti per la vittoria.


Tra i conduttori anche la modella Bar Refaeli

I Paesi più agguerriti che sfideranno l’Italia nella grande finale di sabato 18 maggio alle 21, in diretta su RaiUno sono: a rappresentare l’Azerbaijan è Chingiz con “Truth”. Per l’Olanda: il cantante sarà Duncan Laurence con il brano “Arcade”. Cipro: in gara la cantante greca Tamta Goduadze con il brano “Replay”. Grecia: Katerine Duska canterà “Better Love”. Francia: parteciperà Bilal Hassani con “Roi”. Israele: il rappresentante è Kobi Marimi con “Home”. Malta: la cantante è Michela Pace con “Chameleon”. Norvegia: il gruppo KEiiNO con il brano “Spirit in the sky”. Polonia: i folkloristici Tulia con “Fire of love”. Russia: Sergey Lazarev con “Scream”. Spagna: Miki Núñez con “La venda”. Svezia: John Lundvik con “Too Late For Love”. Svizzera: Luca Hanni con il brano “She got me”. Islanda: il gruppo metal Hatari con il brano “Hatrio mun sigra”.

Mahmood

Per la quinta volta dal rientro in concorso, (per alcuni anni l’Italia non ha partecipato alla manifestazione), il nostro paese va in gara con una canzone ed un artista che hanno vinto la sezione principale del Festival di Sanremo e con un brano che ha già raggiunto il primo posto in classifica per diversi mesi. Soldi è triplo disco di platino ed è quella col miglior riscontro di partenza fra tutte e 41 in gara in questa edizione.

Madonna

Occhi puntati anche sulla popstar Madonna, che dopo alcune trattative di certo non facili, ha firmato il contratto e il 18 maggio sarà ospite d’onore alla finale. Sarà una esibizione di due canzoni (sette minuti in tutto) per la quale – ha rivelato la televisione commerciale israeliana – percepirà un compenso di 1.35 milioni di dollari. Nelle settimane scorse l’ex Pink Floyd Roger Waters aveva cercato di persuadere Madonna a non esporsi in questa kermesse, per dissociarsi così – a parer suo – dalla politica di Israele verso i palestinesi. Madonna è stata varie volte in Israele e vi ha tenuto due concerti. Le trattative attuali, secondo la televisione commerciale, riguardavano peraltro un dettaglio tecnico: ossia se fosse stato possibile reperire per lei nell’Expo di Tel Aviv uno spazio fisico confacente alle sue esigenze per presentarsi al meglio in una trasmissione che sarà seguita in diretta in decine di Paesi, con uno share medio di circa 200 milioni di telespettatori.

Martedì 14 e giovedì 16 diretta delle due semifinali su Rai 4 (ore 21, commento di Federico Russo ed Ema Stokholma) e San Marino RTV (ore 21, commento Lia Fiorio e Gigi Restivo). Sabato 18 diretta della finale su Rai 1: ore 21, con il commento di Federico Russo e Flavio Insinna, mentre su Radio 2 Rai la diretta sarà commentata da Gino Castaldo  e Ema Stockholma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *