Sciopero dei mezzi pubblici giovedì 13 giugno

MILANO – Per giovedì 13 giugno è stato proclamato uno sciopero del trasporto pubblico locale in tutta la Lombardia. L’agitazione è stata indetta dalle sigle di settore di Cgil, Cisl e Uil. A motivare le ragioni dello sciopero – spiegano in una nota – “sono le forti preoccupazioni per il taglio ai finanziamenti destinati al trasporto pubblico locale. Il congelamento delle risorse nazionali potrebbe, infatti, portare alla diminuzione di 52 milioni di euro per il territorio lombardo”.

A Milano lo stop ai mezzi, hanno fatto sapere gli stessi sindacati, durerà quattro ore. I lavoratori potranno fermarsi dalle 8.45 alle 12.45, con i mezzi che saranno inevitabilmente a rischio. A Mantova, stessa durata, l’astensione lavorativa dal servizio di APAM ESERCIZIO S.p.A. quindi, potrà verificarsi dalle ore 9 alle 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *