Sicurezza degli impianti termici: a breve partiranno i controlli degli ispettori

Per fornire una corretta informazione sulle norme inerenti agli impianti di riscaldamento, saranno organizzati 5 incontri pubblici in provincia.

MANTOVA Agire, l’agenzia della Provincia di Mantova incaricata del Servizio Verifica Impianti Termici, inizierà a breve la nuova campagna ispettiva 2019-2020. Sono previsti 6.500 controlli di cui 3.900 attraverso ispettori che si recheranno a domicilio delle utenze per verificare la regolarità delle manutenzioni e l’efficienza del generatore termico e 2.600 attraverso accertamenti documentali richiesti direttamente ai soggetti responsabili dell’impianto.

L’ultima campagna di verifica impianti termici si è rivelata particolarmente utile nel segnalare e risolvere situazioni di pericolo: 439 sono infatti i casi segnalati alle amministrazioni comunali affinché emettano ordinanze per il ripristino delle condizioni di sicurezza degli impianti termici.

Per offrire utili indicazioni alla cittadinanza in materia di corretta gestione degli impianti termici, conoscenza delle normative cui sono soggetti i responsabili d’impianto, cosa è necessario sapere per l’utilizzo di impianti alimentati a biomassa (legna e pellet), nonché quali sono le opportunità di finanziamento in caso di sostituzione del generatore, anche nel corso della presente stagione termica si terranno cinque incontri sul territorio provinciale: il primo si terrà a San Benedetto Po giovedì 7 novembre alle ore 21 nella sala consiliare all’interno del Monastero del Polirone, il secondo a S. Giovanni del Dosso lunedì 25 novembre, alle ore 20.45 nella locale Sala Polivalente.

Luoghi e date dei prossimi incontri saranno disponibili sul sito della Provincia. Agire è disponibile ad accogliere segnalazioni dai Comuni che desiderano organizzare serate informative per i propri cittadini.

Rispondi