I Carabinieri di Ostiglia useranno WhatsApp per contrastare le truffe

OSTIGLIA – La Stazione dei Carbinieri di Ostiglia, in collaborazione con il Comune, invierà periodicamente messaggi di interesse pubblico alla cittadinanza utilizzando la messaggistica WhatsApp attivata dal Comune stesso un paio di mesi fa. L’iniziativa, che sposa quella dell’Arma denominata “Allert System“, è stata sottoscritta tra il Comando di Ostiglia e l’Amministrazione Comunale.

In particolare, a cadenza bimestrale, sarà inoltrato agli utenti un messaggio scritto o vocale, predefinito dall’Arma dei Carabinieri, in merito all’attività di prevenzione dei reati contro il patrimonio e quindi sulle accortezze da adottare per prevenire truffe a danno delle persone anziane. Tutti i cittadini possono iscriversi al servizio di messaggistica WhatsApp del Comune “InfOstiglia“, inviando un messaggio WhatsApp al numero

331- 8107186

con il testo “iscrivimi“. Il servizio è gratuito.