Giovedì 20 febbraio, la città commemora Andreas Hofer

Mantova ospiterà, nella mattina di giovedì 20 febbraio, gli eventi commemorativi e la sfilata per le vie del centro da parte degli Schützen in onore del patriota tirolese Andreas Hofer. Come di consueto il raduno è alle ore 9.30 nel piazzale di Porta Giulia a Cittadella con la sfilata, unitamente alle autorità, verso il monumento dedicato ad Hofer dove verrà celebrata, alle 10, la Santa Messa. Terminata la funzione religiosa si terranno i discorsi commemorativi da parte dei comandanti tirolesi e gli interventi del presidente del Consiglio comunale di Mantova Massimo Allegretti e dell’assessore della Provincia autonoma di Bolzano Maria Magdalena Hochgruber Kuenzer. Seguirà la posa di una corona, l’esecuzione di una salva d’onore in memoria di Hofer da parte del picchetto degli Schützen di Brixen e l’intonazione del brano musicale “Der gute Kamerad” e dell’inno del Tirolo.

La manifestazione poi, si sposterà in città dove gli Schützen, alle 11.30 circa, arriveranno in viale Mincio sul Lungolago, zona varco di piazza Virgiliana, per poi proseguire lungo le vie Virgilio, Cavour, piazza Canossa e piazza Mantegna dov’è prevista una breve esibizione della banda musicale di Brixen. Da qui la sfilata continuerà nelle vie Verdi e Fernelli fino a raggiungere Palazzo d’Arco dove, alle 12.15, è prevista la posa di una corona, gli interventi commemorativi e l’intonazione dell’inno del Tirolo. Hofer fu processato a Palazzo d’Arco e fucilato il 20 febbraio 1810 a Porta Giulia. Quest’anno, quindi, si celebra il 210° anniversario della morte di dell’eroe tirolese.