☣️ Coronavirus: bar aperti anche dopo le 18, ecco cosa cambia

MILANO – Da oggi, mercoledì 26 febbraio, i bar della Lombardia potranno restare aperti anche dopo le 18. Per evitare assembramenti, il servizio bar dovrà essere gestito solo al tavolo dal personale e non direttamente al bancone. “I bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande – si legge sul sito della Regione – non sono soggetti a restrizioni e pertanto possono rimanere aperti come previsto per i ristoranti, purché sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio”. Insomma, bar di nuovo aperti, ma solo per il servizio ai tavolini interni ed esterni, evitando gente assembrata davanti ai banconi.