Interno Verde: aperte le iscrizioni in piazza Canossa

MANTOVA Interno Verde, il festival che apre eccezionalmente al pubblico i più suggestivi e curiosi giardini mantovani, apre le iscrizioni in piazza Canossa. I ragazzi dell’associazione Ilturco, che ha ideato e cura l’evento, saranno a disposizione tutti i giorni, festivi compresi, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19, presso la meravigliosa edicola ottocentesca, allestita per l’occasione con fiori e piante.

La manifestazione si svolgerà quest’anno sabato 26 e domenica 27 settembre: due giorni per esplorare 39 giardini, attraverso i quali è possibile leggere il passato e il presente della città. Il programma comprende una selezione di spazi che già hanno aderito alla prima edizione, nel 2019, e tante novità, luoghi di grande fascino e interesse storico e architettonico che per la prima volta si potranno visitare.  

Per partecipare è necessario iscriversi, online al sito www.internoverde.it oppure di persona: presso l’edicola verranno consegnati i kit, che comprendono il braccialetto che funziona da pass di accesso, e la mappa con il programma delle tante iniziative organizzate in collaborazione con le associazioni del territorio. In omaggio, fino a esaurimento copie, ci sarà anche il libro di 80 pagine a colori, con le descrizioni e le fotografie dei giardini, e una speciale copertina realizzata con Shiro Alga Carta, prodotto innovativo che ricicla le infestanti della laguna di Venezia.

Interno Verde è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Mantova, dalla Regione Lombardia, dal Mibact, dall’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, Associazione Nazionale Pubblici Giardini.