Azioni correttive, anche in via sperimentale per testarne gli effetti, in risposta a specifiche esigenze avanzate dalle attività commerciali di via Calvi. E’ quello che Confcommercio ha portato al tavolo di confronto con l’Amministrazione comunale tenutosi martedì 29 gennaio pomeriggio in via Roma, e richiesto dall’associazione all’indomani dell’estensione della Ztl ai tratti finali di Via Calvi e via Bertani.