Qui le vocazioni di un territorio ricco di risorse

2 Set 2023 | Attualità, Cronaca, Economia, Tutti gli articoli | 0 commenti

Zanetti mette in risalto le eccellenze

La Fiera Millenaria di Gonzaga, come suggerisce il nome stesso, è tra le fiere più antiche d’Italia, costituendo da sempre un luogo di incontro, scambio e dialogo sui temi dell’agricoltura e dell’agroalimentare.
Una fiera che nel corso dei decenni, anche grazie al concreto sostegno delle istituzioni, ha saputo rinnovarsi e che ogni anno sa proporre approfondimenti e confronti sui delicati temi che attraversano il mondo agricolo e che coinvolgono sia i produttori sia i consumatori, ma anche semplici curiosi.
La Fiera vede un programma molto vario di incontri, lezioni di cucina e showcooking per coinvolgere lo spettatore in una conoscenza più da vicino dei grandi protagonisti dell’agroalimentare del nostro territorio provinciale.
Conoscere e rispettare la natura sono concetti che stanno alla base di un possibile sviluppo dell’agricoltura, settore tra i più significativi della nostra provincia, e devono essere scoperti fin da giovani.
Da sottolineare che la “Millenaria” ha sempre dato importanza alla fascia più piccola, inserendo in programma anche una vasta gamma di attività didattiche ed eventi per un incontro diretto alla scoperta degli animali e delle produzioni tipiche della nostra provincia. Senza dimenticare i molti stand dedicati alla ristorazione dove gustare in prima persona i prodotti del territorio, con attenzione al rispetto della biodiversità locale.
Pertanto, la “Millenaria” di Gonzaga, per frequenza di visitatori e autorevolezza degli ospiti che animano i vari momenti di confronto, evidenzia le vocazioni di un territorio ricco di risorse, di imprese e di eccellenze produttive riconosciute in Italia e all’estero, la cui tutela e anche la cui valorizzazione la Camera di Commercio di Mantova annovera tra le proprie priorità.


Carlo Zanetti
Commissario straordinario Camera di commercio

https://www.confartigianato.mn.it/

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto