A tavola per fare solidarietà sull’onda del Percorso Delfino

10 Set 2023 | Attualità, Cronaca, Cultura & Società, Tutti gli articoli | 0 commenti

Serata speciale per aiutare le persone più fragili. Questa è stata la missione della cena organizzata dall’Associazione Amici del Percorso Delfino. Si tratta di una Onlus nata per supportare il progetto di rete ospedaliera (attivo dal 2007) per la disabilità di qualsiasi età. Questa equipe di medici ospita i propri pazienti in una apposita struttura all’interno dell’ospedale “Carlo Poma” di Mantova. Ma le strutture del “Percorso Delfino” sono molte nel territorio provinciale. Così, per facilitare le visite extra ambulatoriali, è stata organizzata una serata destinata a raccogliere fondi per acquistare un’autovettura che possa permettere il trasporto dei pazienti da una struttura all’altra. La cena – evento si è tenuta al ristorante “La Masseria” in piazza Broletto a cura del titolare Stefano Solci. Il convivio è stato possibile grazie al sostegno di numerosi sponsor: ristorante La Masseria; Rotary Castelli, Rotary Virgilio – Curtatone e Rotary San Giorgio, ANFFAS, Agorà e Rosso Nano. Queste ultime tre associazioni hanno donato le opere realizzate dai pazienti delle rispettive strutture, opere che sono state messe in palio nella lotteria di fine serata. Per l’occasione, sono state anche presentate – in vste di testimonial – due squadre sportive: Saviatesta Mantova Calcio a 5 e Mantovagricoltura L&L Basket San Giorgio femminile.
La cena ha visto la partecipazione straordinaria di Enzo Iacchetti. Queste le parole del popolare comico e cabarettista: “Il messaggio di questa serata è un obiettivo fantastico della Associazione “Percorso Delfino” di Mantova. Questi volontari hanno raccolto delle opere meravigliose, realizzate dai pazienti di tutte le associazioni ANFFAS della zona. Stasera le estraiamo a sorte e speriamo di ottenere una buona cifra, così da aiutare l’associazione a raggiungere l’obiettivo che ci siamo posti. È una splendida iniziativa e sono onorato di essere qui a prendervi parte”
Tanti invitati, e lunghe tavolate per una serata benefica, all’insegna del sorriso e della solidarietà.

fr.raf.

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto