La storia dei Pooh in mostra

16 Set 2023 | Attualità, Cultura & Società, Terza Pagina, Tutti gli articoli | 0 commenti

Dal 22 settembre al Palaunical di Boccabusa

Dal 22 settembre all’ 8 ottobre, il polo fieristico nazionale PalaUnical di Mantova (Boccabusa) ospita la mostra ufficiale sulla storia dei Pooh, un percorso narrativo ideato e curato da Maurizio Pilenga, che in quasi cinquant’anni ha raccolto materiale di ogni genere riguardo la vita e le canzoni della band.
L’evento ripercorre, su oltre 3000 metri quadrati espositivi, la carriera della band dalle origini a oggi con migliaia tra articoli, poster, manifesti storici, abiti di scena, discografia italiana ed estera. La mostra è accompagnata dalla proiezione di video storici e inediti, senza dimenticare la riproduzione degli innumerevoli successi del gruppo.
“Amici x sempre” rappresenta una vera immersione nel mondo dei Pooh, con migliaia di oggetti unici che rappresentano i diversi momenti della loro storia, con curiosità e rivelazioni inedite come il primo servizio fotografico dei Pooh in prima formazione. All’interno dell’area espositiva sono individuati percorsi specifici a tema dove gli appassionati potranno curiosare tra immagini di copertine discografiche, spartiti, rarità autografate, riviste, pass, biglietti, poster, gadget, memorabilia, abbigliamento. Uno spaccato della storia dei Pooh tra passato, presente e futuro, attraverso la loro imponente produzione discografica. La mostra sarà aperta venerdì, sabato e domenica.
Nati da un’idea di Valerio Negrini, in oltre 50 anni di carriera i Pooh hanno superato i 100 milioni di dischi venduti, hanno ottenuto un elenco spropositato di premi e riconoscimenti.

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto