Ora è piazza Nivola il cuore dei motori

16 Set 2023 | Attualità, Cronaca, Tutti gli articoli | 0 commenti

Decine di auto d’epoca rinnovano il mito del campione

Ancora e sempre Tazio Nuvolari. Nel suo nome e nel suo ricordo il rombo delle automobili che lo hanno affiancato nel corso della sua straordinaria e irripetibile carriera di pilota. Veicoli che rappresentano pagine epocali del motorismo mondiale. Risuona l’eco di cilindri e marmitte e si percepisce l’acre odore dei gas di scarico. Piazza Sordello ormai conosciuta dai turori di tanti patrimoni su quattro ruote “piazza Nivola”.
Da qui partono decine di vetture il cui valore di immagine supera di molto il pur consistente valore commerciale.
Ecco che il Gran Premio Nuvolari fa esplodere la propria “voce” rauca eppure affascinante. Tre giorni di intensa corsa lungo le strade italiane sino a quando, domenica 17 settembre, ritorneranno vincitori e vinti. Insomma tutti quelli che hanno saputo o potuto condurre a termine le loro preziose carrozze degli anni ruggenti del secolo scorso.

Edizione 2023 – la 33ª – coinvolgente e ricca di novità. Lungo un percorso di oltre mille chilometri – tra Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Toscana e Umbria – 275 auto storiche provenienti dai numerosi Paesi in rappresentanza di tutti i continenti e 49 Case automobilistiche in questa gara di regolarità tra cui Alfa Romeo, Maserati, Lancia, Ferrari, Fiat, Jaguar, Aston Martin, Bentley, Triumph, Mercedes, BMW, Porsche. In bella mostra nel lungo serpentone più di 100 vetture anteguerra (fabbricate dal 1932 al 1939).
Poi i driver che vantano esperienze decennali: da Alberto Aliverti, vincitore della passata edizione, a Vesco, Passanante, Turelli, Fontanella, Di Pietra, Sisti. A loro si unisce Alessandro Gamberini, reduce da un grave incidente nell’estate 2022.

La leggenda sportiva del “Grande Tazio” è sempre forte e presente e rivive ogni anno con rinnovata passione attraverso il Gran Premio, grazie agli appassionati che condividono le emozioni di un viaggio straordinario a bordo di veri e propri capolavori di storia, meccanica e design.

Questa 33° edizione vede confermati i partner Red Bull, Banca Generali, Finservice Group a cui si aggiunge la collaborazione con la casa d’aste Wannenes (official partner), Locman-Italy (Time keeper e Official Partner) e Penske Cars (automotive partner).
Organizzata da Mantova Corse, la manifestazione si svolge nel rispetto delle normative F.I.A, F.I.V.A., A.C.I. Sport e A.S.I. con una attenzione ai protocolli di sicurezza varati dalle federazioni sportive nazionali ed internazionali.

Da registrare la particolare sensibilità alle tematiche inerenti la salvaguardia dell’ambiente, viene riproposta anche quest’anno l’iniziativa “Gran Premio Nuvolari Green”, importante azione di ecologizzazione realizzata con il patrocinio del Comune di Mantova. L’impatto ambientale provocato dalla circolazione delle auto storiche partecipanti all’evento verrà compensato dalla piantumazione, in aree selezionate, di un numero tale di alberi ad alto fusto da bilanciare la quantità totale di CO2 emessa.

Non resta, per chi non potrà seguire la corsa, che aspettare domenica il rientro delle vetture la cui costruzione è compresa tra il 1919 e il 1976 oltre a una rappresentanza di moderne Gran Turismo. Una galleria incomparabile.

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto