Due gambe per la Sirenetta

9 Giu 2023 | Almanacco, Tutti gli articoli | 0 commenti

Il film del week end

Tutto il fascino della fantasia e di un dolce romaticismo nel film “La sirenetta”. rivisitazione realistica e mozzafiato del classico musical d’animazione. Ecco così la giovane e vivace sirena determinata a seguire il suo cuore.

Il patto con la malvagia Strega del mare le consente di sperimentare la vita sulla terra, mettendo però in serio pericolo la sua stessa vita.

Pellicola diretta da Rob Marshall con il cast formato da Halle Bailey, Daveed Diggs, Jacob Tremblay, Awkwafina, Jonah Hauer-King, Art Malik, Noma Dumezweni, Javier Bardem, Melissa McCarthy. Si racconta la storia di una sirena di nome Ariel (Bailey), dotata di una bellissima e melodiosa voce.

La ragazza è figlia più giovane di Re Tritone (Bardem), nonché la più ribelle; infatti è incantata dal mondo terrestre e nutre un forte desiderio di scoprire cosa c’è al di là dell’acqua. Questa sua voglia di conoscenza della vita in superficie aumenta quando, durante una delle sue esplorazioni, si imbatte in un principe, Eric (Hauer-King), da cui rimane completamente affascinata.

Nonostante alle sirene sia proibito avere contatti con gli umani, Ariel spera di realizzare il suo sogno e di conquistare il suo amato. È così che la sirena stringe un patto con la Strega del mare Ursula (McCarthy): scambierà la sua voce in cambio di un paio di gambe umane: per lei la vita sarà in pericolo.

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto