Le note sono di merito per studenti musicisti

9 Giu 2023 | Attualità, Tutti gli articoli | 0 commenti

Premi e attestati alle ragazze e ai ragazzi iscritti all’Istituto Comprensivo del Po di Ostiglia

Il Rotary Club Mantova Sud, dopo il successo ottenuto lo scorso anno, da un’idea della rotariana Laura Formigoni, ha programmato la seconda edizione del Premio al merito destinato agli studenti dell’Indirizzo Musicale dell’Istituto Comprensivo del Po di Ostiglia. Nella cornice del palazzo Ducale a Revere di Borgo Mantovano, è stato proposto l’evento dal titolo “Note di Merito”.
Si è trattato di un meeting pensato per l’Indirizzo Musicale e finalizzato alla consegna dei Premi al merito dedicati agli studenti, proprio per aver scelto la sezione più impegnativa. Le tre scuole secondarie di primo grado di Ostiglia, Borgo Mantovano e Sustinente hanno partecipato con i loro docenti di strumento. La selezione è stata fatta dagli insegnanti di corso Federico Nigrelli (chitarra), Marta Espejo Fernandez (pianoforte), Erika Bazzani (violino), Nicoletta Curreli (flauto traverso) e dalla presidente di commissione Anna Maria Dimarco.
Ai più meritevoli per ogni corso di strumento sono stati consegnati, dal presidente di club Alberto Ruberti e dalla dirigente scolastica Valeria Pacella il Premio e l’Attestato di partecipazione.
Questi i ragazzi che hanno ricevuto i riconoscimenti: Mirasole Sgarbi, violino; Greta Turatello, pianoforte; Alessio Pinotti, chitarra; Celeste Ferraresi, flauto traverso. Premio musica d’insieme, ensemble di flauti a Celeste Ferraresi, Martina Cucchi, Alessia Giovannelli, Virginia Trazzi, Aya Talbi e Omayma El Mouaddine.
Durante la cerimonia si è esibito in un recital pianistico il concertista Alberto Manzo con brani di Mozart, Chopin, Debussy, Clementi, Ligeti, Liszt, Messiaen, Saint-Saëns. L’iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Borgo Mantovano in collaborazione con la Pro loco di Revere: al sindaco Alberto Borsari e al presidente Eros Giovannini sono stati consegnati i distintivi del club.

Annalisa Marini

Sintonizzarsi con Alzheimer

Esiste una sorta di falsa credenza generalizzata: le persone con l’Alzheimer o altri tipi di demenza tendono a disconnettersi dal mondo esterno per entrare nel loro mondo interiore distante e irreale. Questo non è vero, e solo pensando che la persona affetta da Alzheimer sia diversa, perde la sua identità di fronte alla società e i suoi sentimenti perdono la loro validità quasi in modo automatico.

leggi tutto

Ostiglia, ricco cartellone

Tre commedie brillanti con attori e Compagnie di caratura nazionale, una serata di Teatro Canzone con un grande interprete e il tradizionale appuntamento con l’Operetta il 16 gennaio caratterizzano il sedicesimo cartellone della Stagione Teatrale 2024 di Ostiglia, in partenza al Teatro Monicelli l’11 gennaio con “Pigiama per sei”,
con un cast di attori di tutto rispetto: Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu, Rita Pelusio.

leggi tutto